Testi e Teatro

home > Testi e Teatro

  28 Febbraio 2020

Lissner, il S. Carlo parla francese

Dal 1° aprile 2020 Stéphane Lissner diventerà sovrintendente e direttore artistico del Teatro di San Carlo. Lissner, 67 anni, direttore generale dell’Opéra di Parigi, già alla guida del teatro alla Scala di Milano, primo non italiano al vertice scaligero e del Lirico napoletano, Forte la sua esperienza nel settore della gestione teatrale: nel 1978 è segretario generale del Teatro di Aubervilliers e condirettore del Centro...

  27 Febbraio 2020

Rubrica “Pagine Sparse”

Rossella Cappabianca, Donne e politica. Uno studio di genere nel comune di Sessa Aurunca. La questione della “partecipazione politica” femminile assume un aspetto cruciale per lo sviluppo e l'essere di un sistema sociale perché i cittadini marginalizzati sono più esposti al rischio d'influenzamento ideologico, di visione acritica della realtà e di manipolazione. È ciò che emerge da questo studio in cui le strutture relazionali costituiscono...

  14 Febbraio 2020

Il più antico teatro del mondo

Dal 1737 i grandi protagonisti della musica internazionale hanno calcato le scene del Lirico Napoletano “Non c’è nulla, in tutta Europa, che non dico si avvicini a questo teatro ma ne dia la più pallida idea”: la frase di Stendhal, scritta nel 1817, rende efficacemente il prestigio del Teatro di San Carlo. Inaugurato il 4 novembre del 1737, 41 anni prima della Scala di Milano...

  30 Gennaio 2020

Melville, uno sguardo su Napoli

Il 1° agosto del 1819 a New York nasceva Herman Melville. Scrittore, poeta e critico statunitense, autore del romanzo “Moby Dick”, uno dei capolavori della letteratura statunitense dell’Ottocento che ebbe il meritato successo soltanto dopo la Prima Guerra Mondiale. In vita l’autore era conosciuto e apprezzato per il suo primo romanzo, “Typee, un’avventura nelle Isole Marchesi”, scelto dall’editore Alessandro Polidoro come titolo d’apertura della collana...

  25 Gennaio 2020

La Narrativa ha le sue voci

Da Napoli il progetto di un gruppo di attori per la diffusione della lettura   Supportare la diffusione della letteratura attraverso la lettura e l’interpretazione a voce affidata ad attori: nasce a Napoli il progetto Realbook, grazie all’esperienza di alcune tra le migliori voci dello spettacolo italiano. “Siamo spinti anche fa un forte impegno sociale – sottolinea Alessandro Incerto, volto e voce de “I bastardi di Pizzofalcone” – perché riteniamo...

  25 Novembre 2019

Nino Taranto: Ironico e garbato, un gigante delle scene

La mia "storia" con Nino Taranto comincia un venerdì sera quasi per caso. Un incontro fortuito con Francesco De Blasio, il nipote del "commendatore" e segretario della fondazione che porta il suo nome, e la immediata agnizione della mia sconfinata passione verso uno dei pilastri dello spettacolo italiano tout court. Da lì la proposta di occuparmi della revisione critica dell'autobiografia scritta dallo stesso Taranto raccogliendo...


  31 Ottobre 2019

Il ritorno di Monsignore


  23 Ottobre 2019

Un francese napoletano…


  23 Ottobre 2019

Ritratto